In “Hereafter” Matt Damon scopre il fascino del capello grigio

Un’insolita capigliatura per l’attore statunitense, forse una metafora dell’indefinita realtà ultraterrena, descritta nella nuova pellicola di cui è protagonista

A pochi mesi dall’uscita di Invictus, si rinnova la collaborazione tra Clint Eastwood e Matt Damon.

È prevista infatti per il 22 ottobre l’uscita negli States di Hereafter, un inedito thriller dai risvolti soprannaturali, nel quale lo sceneggiatore Peter Morgan (Frost/Nixon – Il duello) costringe l’intramontabile Clint ad oltrepassare i confini della sua tradizionale area direttiva.

La storia, infatti, indaga in modo parallelo le esperienze e le paure di tre differenti personalità, accomunate dalla soffocante presenza della morte e destinate ad intrecciarsi in un intenso climax finale. Marie (alias Cécile de France) è una famosa giornalista francese che, traumatizzata dall’esperienza dello tsunami asiatico, decide di prendere un periodo di pausa dal suo lavoro per scrivere un libro su tale esperienza. George (Matt Damon) è un operaio americano con la capacità straordinaria e non desiderata di mettersi in comunicazione con i morti e che cerca di eludere la volontà del fratello (Jay Mohr) di speculare su tale potere. Marcus (Frankie McLaren) è un giovane studente inglese costretto ad affrontare la morte del fratello gemello Jason (George McLaren) per un incidente d’auto e la tossicodipendenza della madre (Lyndsey Marshal).

Nel cast anche la novella vampira Victoria di Eclipse, Bryce Dallas Howard.

Ancora nessun trailer ufficiale della pellicola – che parteciperà alla trentacinquesima edizione del Toronto International Film Festival (TIFF) – ma in Rete è approdato un curioso frame nel quale Damon sembra aver abbandonato il profilo fanciullesco, per lasciare spazio a rughe e capelli grigi…semplici esigenze di copione o, come direbbe la saggia cultura popolare, gli anni passano per tutti?

Pubblicato su: bestmovie

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: